San Donà di Piave (VE)

  • Centro di Riabilitazione Ambulatoriale

Via Forlanini, 5
30027 San Donà di Piave (VE)
  0421 55060
  0421 55084
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orari

Da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 19.00.



Il Centro opera dal 1975. Attualmente consente trattamenti ambulatoriali, domiciliari ed extramurali, effettuati anche nell'ambito della scuola.

Il trattamento ambulatoriale viene effettuato attraverso un programma di accesso giornaliero al Centro, con frequenza settimanale variabile secondo il piano terapeutico predisposto per il paziente.

Il trattamento domiciliare è riservato a soggetti affetti da patologie gravi complicate da problemi internistici che rendono impossibile o estremamente difficoltoso l’accesso alla struttura.

Il trattamento extramurale è effettuato presso alcuni plessi scolastici e un Centro Educativo Occupazionale Diurno.

Il Centro si avvale: della consulenza di specialisti che operano negli altri Centri de "La Nostra Famiglia" del Veneto e del Friuli; del Polo Regionale dell'IRCCS "Eugenio Medea" di Conegliano per l'epilettologia, l'elettromiografia dinamica, le valutazioni respiratorie funzionali e neurochirurgiche; del Polo Regionale dell'IRCCS "Eugenio Medea" di Pasian di Prato (Ud) per le valutazioni neurovisive di casi complessi; del Centro Regionale per la chirurgia ortopedica pediatrica di Dolo (Ve) per i casi che necessitano di interventi ortopedici; del Dipartimento di Neuroscienza, Divisione Neurochirurgica dell'Università di Torino, per le consulenze neurochirurgiche.


Patologie trattate

  • disarmonie motorie
  • ritardi psicomotori e ritardi cognitivi
  • paralisi cerebrali infantili
  • sindromi genetiche, malformazioni del SNC
  • pluriminorazioni
  • esiti di cerebropatie acquisite (traumi cranici, neoplasie cerebrali, infezioni del SNC)
  • esiti di lesioni midollari congenite o acquisite
  • epilessie
  • malattie neuromuscolari
  • alterazioni posturali
  • problemi ortopedici
  • disturbi di apprendimento scolastico e del linguaggio
  • disturbi attentivi
  • disturbi emotivi, del comportamento e della relazione
  • autismo e problemi relazionali
  • cefalea, sindromi emicraniche

Trattamenti riabilitativi

  • Fisioterapia
  • Logopedia
  • Psicomotricità
  • Terapia occupazionale
  • Neurovisione
  • Neuropsicologia
  • Psicopedagogia
  • Psicoterapia

Equipe:

La struttura organizzativa prevede:

  • Direzione Medica; Direzione Operativa; Direzione Amministrativa;
  • Equipe diagnositico valutativa (neuropsichiatra infantile, fisiatra, ed eventuali altri medici specialisti integrati da tecnici laureati e riabilitatori abilitati alla valutazione);
  • Equipe riabilitativa (oltre agli specialisti di cui sopra è formata da fisioterapisti, psicomotricista, terapista occupazionale e logopedisti);
  • Unità di Servizio Psicologico e Servizio Sociale.

Modalità di accesso:

L'invio al Presidio avviene su proposta del medico di medicina generale o pediatra di base che richiede la visita con le stesse modalità previste per ogni altra prestazione diagnostica. Il primo contatto avviene con l'assistente sociale del Centro che con un colloquio provvede a fissare l'appuntamento per la visita richiesta. La visita viene effettuata dal Neuropsichiatra Infantile o dal Fisiatra. Se vi è presa in carico riabilitativa il piano degli interventi viene proposto ai genitori e al pediatra o medico di medicina generale per la prescrizione.