Ostuni (BR)

  • Centro di Riabilitazione

Via dei Colli, 5/7
72017 Ostuni (BR)
  0831 349111
  0831 349246

CUP (Centro Unico Prenotazioni):
  0831 349301
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Unità Operativa Sindrome da Maltrattamento:
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Orari

Attività Ambulatoriale:
Dal lunedì al venerdì ore 08.15 - 18.30
Sabato ore 08.15 - 13.30

Attività a ciclo Diurno:
Dal lunedì al venerdì ore 08.15 - 16.00
Sabato ore 08.15 - 14.00.



Il Centro di Riabilitazione di Ostuni è presente sul territorio pugliese dal 1958.
Ha ottenuto la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001 da parte dell’Ente certificatore DNV-GL.

Accreditato dalla Regione Puglia, il Centro di Riabilitazione di Ostuni svolge attività di riabilitazione extraospedaliera, in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, a favore di soggetti in età evolutiva, affetti da disabilità fisiche, psichiche e sensoriali, garantendo qualificati percorsi di valutazione clinico-funzionali e razionali programmi terapeutico-riabilitativi.

Sono previsti interventi di riabilitazione di tipo ambulatoriale (circa 250 trattamenti giornalieri), a ciclo diurno (50 posti) e a ciclo continuativo (45 p.l.).

  • Il Servizio Ambulatoriale rappresenta la più frequente modalità di presa in carico e si articola in una prima visita specialistica; un eventuale iter di approfondimento valutativo, mirato a confermare la diagnosi e specificare i bisogni di intervento e le strategie terapeutiche; il percorso riabilitativo propriamente detto, che può prevedere, oltre agli interventi individuali, un lavoro di rete con la famiglia, la scuola ed altre eventuali agenzie educative.
  • Il Servizio a Ciclo diurno si rivolge a soggetti che presentano quadri di disabilità complessa (motoria, sensoriale, cognitivo, relazionale). In questi casi, le modalità di presa in carico sono integrate da un progetto educativo, realizzato in setting di gruppo, finalizzato a stimolare le capacità relazionali e comunicative, potenziare il livello di autonomia personale ed ambientale, arricchire gli interessi ed il bagaglio esperienziale, correggere eventuali anomalie comportamentali.
    La presenza nel Centro della Scuola Statale Primaria, in virtù di una convenzione stipulata tra Associazione ed il Ministero della Pubblica Istruzione tramite l’Ufficio Scolastico Regionale, garantisce agli utenti in età di obbligo scolastico, la partecipazione ad attività didattiche svolte da insegnanti specializzati e programmate in sintonia con il percorso educativo-riabilitativo predisposto dall’Equipe medico-psico-pedagogica.
  • Il Servizio a Ciclo Continuativo, realizzato nell’ambito dell’Unità Operativa Sindrome da Maltrattamento, è rivolto a minori di età compresa tra 0 e 12 anni, accolti con Provvedimento dei Tribunali per i Minorenni, che presentano un elevato rischio psicopatologico e/o importanti disturbi del comportamento per sospette o accertate violenze, maltrattamenti fisici e/o psicologici, abusi sessuali, abbandoni. Il Servizio è svolto da una Equipe medico-psico-pedagogica e sociale specificamente dedicata.

Centro Diurno Socio Educativo e Riabilitativo OVER 18

Il Centro Diurno Socio Educativo e Riabilitativo OVER 18 (ex art.60 Regolamento Regionale n.4/2007) nasce come risposta al bisogno di utenti che hanno concluso gli interventi riabilitativi specifici di settore, ma necessitano di un ulteriore percorso, mirato al consolidamento delle abilità acquisite e al potenziamento del loro utilizzo funzionale.
Il servizio consiste in un percorso di presa in carico in diurnato, a connotazione mista socio-educativa e riabilitativa, rivolto ad utenti che hanno raggiunto la maggiore età.


Equipe del Centro di Riabilitazione

  • Direttore Generale Regionale: dr.ssa Maria Grazia Bacco;
  • Direttore Operativo: dr.ssa Simonetta Cominato;
  • Responsabile Medico: dr.ssa Rita Galluzzi;
  • Responsabile Amministrativo: dr. Massimo Tommasi.
  • Medici (specialisti in Neuropsichiatria Infantile, Neurologia, Psichiatria, Fisiatria)
  • Tecnici laureati (Psicologi Psicoterapeuti, Psicolinguista, Pedagogisti)
  • Personale della Riabilitazione (Fisioterapisti, Neuropsicomotricisti, Logopedisti, Terapisti Occupazionali, Terapisti della Neurovisione, Educatori professionali)
  • Personale di Assistenza Sanitaria (Infermieri professionali, Assistenti bambini, Accompagnatori disabili)
  • Assistenti sociali.

Modalità di accesso:

Il primo accesso al Centro di Riabilitazione avviene con una prima visita specialistica erogata in regime di solvenza. L’avvio del percorso riabilitativo è a carico del Servizio Sanitario Nazionale e prevede la prescrizione da parte del pediatra di libera scelta o del medico di base.

Le richieste di appuntamento per le visite specialistiche possono essere effettuate di persona o telefonicamente, al Centro Unico Prenotazione, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 12.00 e nel pomeriggio dalle ore 14.30 alle 17.00.